Trento

GDP PRO CAPITE

€ 37.000

TRADED VS LOCAL

44.21 % 55.79

Anche la provincia di Trento, come Bolzano, presenta specializzazioni in linea con la tradizione regionale e molto collegate alle risorse offerte dal proprio territorio.   

Nella top 3 della provincia troviamo, infatti, sia il cluster Prodotti in legno che quello del Turismo e ospitalità, grazie ad un’ottima capacità ricettiva e all’offerta dedicata al turismo sciistico. Entrambi i cluster registrano un trend di crescita sia in termini di numero di addetti che di ricavi, ad esclusione del crollo dovuto alle restrizione pandemiche del 2020 per il turismo.

Da notare la  crescita del cluster Istruzione e ricerca, che conta c.ca 1.200 addetti, in crescita del 15.16% nell’ultimo triennio.

Quali cluster sono cresciuti di più e quali hanno subito le maggiori perdite di addetti negli ultimi 3 anni?

Top 10 Cluster

RankClusterNumero addetti 2019Variazione 2019-2016
1Turismo e ospitalità1374516.51 %
2Servizi alle imprese1355525.01 %
3Distribuzione & eCommerce87523.43 %
4Trasporti e logistica70270.65 %
5Lavorazione metalli43596.8 %
6Trasformazione prodotti alimentari37877.57 %
7Tecnologie di produzione e macchinari pesanti284414.11 %
8Prodotti in legno27452.59 %
9Dispositivi medici1953-2.55 %
10Materie plastiche18094.86 %
RankClusterRicavi 2019 (000)Variazione 2019-2016
1Distribuzione & eCommerce€ 2.453.90817.1 %
2Servizi assicurativi€ 1.659.54950.16 %
3Trasporti e logistica€ 1.617.36315.94 %
4Servizi alle imprese€ 1.356.88212.04 %
5Trasformazione prodotti alimentari€ 921.2662.86 %
6Tecnologie di produzione e macchinari pesanti€ 868.591-10.17 %
7Produzione tessile€ 837.6248.56 %
8Agricoltura€ 834.89263.88 %
9Lavorazione metalli€ 748.53835.12 %
10Turismo e ospitalità€ 658.81039.28 %