Ravenna

GDP PRO CAPITE

€ 32.300

TRADED VS LOCAL

40.95 % 59.05

Il primo cluster per specializzazione della provincia di Ravenna è il cluster Agricoltura che racchiude al suo internodiverse cooperative agricole. La più importante associa 4.000 produttori di ortofrutta e vino e vanta tra i suoi clienti principali noti brand come Valfrutta e Cirio. Seguono poi il cluster Oil & Gas e il cluster Produzione chimica – Upstream, prevalentemente focalizzato sulla produzione di mescole in gomma. Nella provincia il cluster che è maggiormente cresciuto nell’ultimo triennio in termini di numero di addetti è quello Servizi Ambientali (+95,72%) impegnato prevalentemente nello smaltimento e nel trattamento di rifiuti speciali pericolosi e non. Quello invece trainante in termini di valore della produzione è il cluster delle Costruzioni (+131,14%).

Quali cluster sono cresciuti di più e quali hanno subito le maggiori perdite di addetti negli ultimi 3 anni?

Top 10 Cluster

RankClusterNumero addetti (2017)Variazione (2014-2017)
1Distribuzione & eCommerce81577.51 %
2Servizi alle imprese66083.5 %
3Turismo e ospitalità617810.51 %
4Trasporti e logistica59201.78 %
5Trasformazione prodotti alimentari3909-16.91 %
6Agricoltura390621.27 %
7Tecnologie di produzione e macchinari pesanti36746.33 %
8Lavorazione metalli33168.32 %
9Materie plastiche23090.59 %
10Materiali vulcanizzati e cotti1508-0.32 %
RankClusterValore produzione (2018)Variazione (2015-2018)
1Distribuzione & eCommerce362815735.13 %
2Trasformazione prodotti alimentari23558899.14 %
3Agricoltura111837134.98 %
4Tecnologie di produzione e macchinari pesanti103391229.31 %
5Trasporti e logistica84747518.1 %
6Illuminazione e materiale elettrico71674311.81 %
7Servizi alle imprese55502511.23 %
8Allevamento53928382.36 %
9Turismo e ospitalità5213368.69 %
10Lavorazione metalli47369215.39 %