Piacenza

GDP PRO CAPITE

€ 32.500

TRADED VS LOCAL

42.39 % 57.61

Il primo cluster per specializzazione della provincia è il cluster Tecnologie di produzione e macchinari pesanti con la produzione di valvole.

Segue poi il cluster Costruzioni – produzione di raccordi e tubi – sebbene in forte contrazione nell’ultimo triennio in termini di numero di addetti (-18,58%).

Non si può non citare in questa provincia il cluster Trasporti e logistica: l’ottima disponibilità di infrastrutture (autostrade, collegamenti ferroviari e fluviali) e il suo posizionamento geografico – crocevia tra grossi centri industriali – hanno, infatti, reso Piacenza uno dei punti di riferimento nazionale per i servizi logistici.

Quali cluster sono cresciuti di più e quali hanno subito le maggiori perdite di addetti negli ultimi 3 anni?

Top 10 Cluster

RankClusterNumero addetti (2017)Variazione (2014-2017)
1Trasporti e logistica82112.34 %
2Distribuzione & eCommerce771233.23 %
3Tecnologie di produzione e macchinari pesanti58321.26 %
4Servizi alle imprese50335.05 %
5Lavorazione metalli437414.26 %
6Trasformazione prodotti alimentari183014.1 %
7Costruzioni1485-18.58 %
8Materie plastiche13248.33 %
9Turismo e ospitalità11361.88 %
10Automotive8901.79 %
RankClusterValore produzione (2018)Variazione (2015-2018)
1Distribuzione & eCommerce18522145.8 %
2Tecnologie di produzione e macchinari pesanti12160726.73 %
3Trasformazione prodotti alimentari90970923.89 %
4Trasporti e logistica74498811.06 %
5Lavorazione metalli66541248.55 %
6Costruzioni41754510.49 %
7Servizi alle imprese41714358.75 %
8Automotive377449-2.51 %
9Illuminazione e materiale elettrico18765528.34 %
10Materie plastiche168928-1.4 %