Perugia

GDP PRO CAPITE

€ 25.900

TRADED VS LOCAL

37.93 % 62.07

Il primo cluster per specializzazione è il cluster Produzione tessile che occupa circa 4.000 addetti. Il cluster vede al suo interno un’impresa fiore all’occhiello del made in Italy per la sua sofisticata produzione di abbigliamento in cashmere: Brunello Cucinelli. A seguire si trova il cluster Abbigliamento, con un numero di addetti non molto inferiore rispetto al primo, e infine, in terza posizione, il cluster Carta e imballaggi.

Importante segnalare in questa provincia il significativo aumento nell’ultimo triennio del numero di addetti nel cluster Calzaturiero (+70%) e la continua crescita, sempre in termini di numero di addetti, del cluster Servizi alle imprese – cluster con il più alto numero di addetti di tutti i cluster presenti nella provincia (10.424).

Quali cluster sono cresciuti di più e quali hanno subito le maggiori perdite di addetti negli ultimi 3 anni?

Top 10 Cluster

RankClusterNumero addetti (2017)Variazione (2014-2017)
1Servizi alle imprese104242.52 %
2Distribuzione & eCommerce94631.73 %
3Trasporti e logistica7869-1.12 %
4Turismo e ospitalità5305-10.78 %
5Lavorazione metalli52949.02 %
6Trasformazione prodotti alimentari43512.77 %
7Tecnologie di produzione e macchinari pesanti41873.3 %
8Produzione tessile40826.06 %
9Abbigliamento3888-0.07 %
10Arredamento2289-0.61 %
RankClusterValore produzione (2018)Variazione (2015-2018)
1Distribuzione & eCommerce2269209-45.56 %
2Trasformazione prodotti alimentari12544106.58 %
3Lavorazione metalli88337127.14 %
4Trasporti e logistica69364322.26 %
5Produzione tessile66482020.52 %
6Tecnologie di produzione e macchinari pesanti5277862.99 %
7Industria metallurgica - Upstream51445130.08 %
8Costruzioni512318-0.31 %
9Servizi alle imprese317687-8.36 %
10Carta e imballaggi279132-1.36 %