Parma

GDP PRO CAPITE

€ 37.800

TRADED VS LOCAL

42.54 % 57.46

A Parma il cluster Allevamento non poteva non trovarsi in prima posizione tra le principali specializzazioni della città. Parma è, infatti, sede di storiche e note imprese di produzione di insaccati (salami, culatelli e soprattutto prosciutto), dai Grandi Salumifici Italiani alla GlobalCarni. Insieme al cluster Allevamento, quello della Trasformazione prodotti alimentari – in terza posizione nella provincia – completa la Food valley con alcune delle più grandi e note aziende del mondo alimentare, come Barilla, Mutti e Parmalat.

In seconda posizione vi è invece il cluster Farmaceutico trainato dalla grande multinazionale Chiesi.

Quali cluster sono cresciuti di più e quali hanno subito le maggiori perdite di addetti negli ultimi 3 anni?

Top 10 Cluster

RankClusterNumero addetti (2017)Variazione (2014-2017)
1Tecnologie di produzione e macchinari pesanti103137 %
2Servizi alle imprese91508.81 %
3Distribuzione & eCommerce89200.5 %
4Trasformazione prodotti alimentari8521-0.61 %
5Trasporti e logistica78174.44 %
6Allevamento4894-1.61 %
7Lavorazione metalli40477.29 %
8Farmaceutico234910.91 %
9Turismo e ospitalità22383.12 %
10Materie plastiche22026.97 %
RankClusterValore produzione (2018)Variazione (2015-2018)
1Trasformazione prodotti alimentari551377511.5 %
2Distribuzione & eCommerce397958724.19 %
3Servizi assicurativi3528350-4.48 %
4Tecnologie di produzione e macchinari pesanti240133715.56 %
5Allevamento15816002.64 %
6Trasporti e logistica141252322.49 %
7Farmaceutico112731425.8 %
8Servizi alle imprese100368516.43 %
9Lavorazione metalli93790663.77 %
10Industria metallurgica - Upstream66271721.69 %