Imperia

GDP PRO CAPITE

€ 23.900

TRADED VS LOCAL

24.95 % 75.05

Il cluster Turismo e ospitalità si colloca al primo posto tra le specializzazioni della città grazie ad una struttura ricettiva che è stata fortemente potenziata negli ultimi anni e ad un’ampia varietà di attrazioni. Le performance del cluster sono state molto positive nell’ultimo triennio con un incremento del numero addetti del +2,2% e un aumento del valore della produzione del 7,7%. 

L’altra principale specializzazione della provincia, la Trasformazione prodotti alimentari si lega alla principale materia prima offerta dal territorio di Imperia, l’olio. Storiche alcune imprese della provincia, quali Fratelli Carli e Olio Alberti.

Quali cluster sono cresciuti di più e quali hanno subito le maggiori perdite di addetti negli ultimi 3 anni?

Top 10 Cluster

RankClusterNumero addetti (2018)Variazione (2015-2018)
1Turismo e ospitalità29382.23 %
2Distribuzione & eCommerce26812.9 %
3Servizi alle imprese2072-2.35 %
4Trasporti e logistica1322-12.34 %
5Trasformazione prodotti alimentari101215.06 %
6Lavorazione metalli519-2.74 %
7Trasporti su acqua44030.12 %
8Servizi ambientali2460.73 %
9Tecnologie di produzione e macchinari pesanti24116.64 %
10Marketing, Design & Editoria23219.87 %
RankClusterValore produzione (2018)Variazione (2015-2018)
1Distribuzione & eCommerce3363049.6 %
2Trasformazione prodotti alimentari319800158.34 %
3Turismo e ospitalità1367707.65 %
4Trasporti e logistica8951722.58 %
5Tecnologie di produzione e macchinari pesanti65945394.34 %
6Trasporti su acqua38134-11.51 %
7Servizi alle imprese28153-1.83 %
8Servizi ambientali28088-43.11 %
9Energia elettrica25518175.69 %
10Costruzioni18836608.39 %