Emilia Romagna

GDP PRO CAPITE

€ 35.900

TRADED VS LOCAL

42.57 % 57.43

L’Emilia-Romagna si conferma la Food Valley d’Italia. Le province della regione si contraddistinguono, infatti, per una fortissima specializzazione in tutti i cluster legati alla produzione e trasformazione alimentare, quali il cluster Allevamento, Agricoltura e Trasformazione alimentare.

In seconda posizione troviamo il cluster Materiali vulcanizzati e cotti, trainato dalla storica e globalmente rinomata tradizione di Modena legata alla fabbricazione di piastrelle in ceramica.

Chiude la classifica un altro cluster importantissimo per la competitività della regione, quello delle Tecnologie di produzione e macchinari pesanti. Il cluster impiega più di 96.000 addetti e segna ottime performance di crescita con un aumento di addetti del 5.5% nell’ultimo triennio. Le imprese del cluster si dimostrano profondamente sinergiche all’altra grande specializzazione della regione, quella dell’Automotive. I due cluster rappresentano il cuore nevralgico di quella che è conosciuta in tutto il mondo come Motor valley, la terra “dove è nata la velocità”. La Motor valley racchiude in pochi chilometri quadrati alcuni dei brand motoristici più famosi e prestigiosi del mondo, da Ducati a Lamborghini, da Ferrari a Motori Minarelli. Al fianco di un’anima più tipicamente manifatturiera, la Motor valley è diventata negli ultimi anni anche uno degli asset più importanti dell’offerta turistica della Regione e quindi motore di molti servizi locali.

Quali cluster sono cresciuti di più e quali hanno subito le maggiori perdite di addetti negli ultimi 3 anni?

Top 10 Cluster

RankClusterNumero addetti (2017)Variazione (2014-2017)
1Distribuzione & eCommerce977995.59 %
2Tecnologie di produzione e macchinari pesanti964355.58 %
3Servizi alle imprese8779610.77 %
4Trasporti e logistica711765.75 %
5Lavorazione metalli502054.29 %
6Turismo e ospitalità4271410.25 %
7Trasformazione prodotti alimentari317920.54 %
8Materiali vulcanizzati e cotti24333-6.71 %
9Automotive214156.7 %
10Materie plastiche208673.09 %
RankClusterValore produzione (2018)Variazione (2015-2018)
1Distribuzione & eCommerce4311022225.91 %
2Tecnologie di produzione e macchinari pesanti2526915820.09 %
3Trasformazione prodotti alimentari154701489.14 %
4Automotive1086447524.99 %
5Trasporti e logistica924243513.29 %
6Servizi alle imprese897600421.02 %
7Lavorazione metalli778202231.72 %
8Materiali vulcanizzati e cotti57867815.69 %
9Allevamento542246913.19 %
10Servizi assicurativi4269580-73.77 %