Cosenza

PIL PRO CAPITE

€ 15.777

TRADED VS LOCAL

33.2 % 66.8

Prima specializzazione della provincia, il cluster Agricoltura che oggi occupa più di 3.200 addetti, in crescita del 56% nell’ultimo triennio.

All’interno del cluster Servizi Ambientali di Cosenza, al secondo posto per specializzazione, si trovano imprese attive nel recupero di rifiuti di origine domestica, commerciale, industriale, come nel caso di CALABRA MACERI: il player più grande della provincia specializzato nel recupero e riciclo della carta con oltre € 57milioni di fatturato.

In terza posizione, infine, troviamo il cluster Turismo e ospitalità – uno tra i cluster della provincia a crescere maggiormente in termini di numero di addetti nell’ultimo triennio, fatto salvo il crollo dovuto alle restrizioni COVID-19. L’espansione è stata trainata dal maggiore flusso turistico sia in destinazioni marittime come Praia a Mare e Villapiana, sia per le attività sportive all’interno del parco nazionale della Sila.

Top Specializzazioni

Quali cluster sono cresciuti di più e quali hanno subito le maggiori perdite di addetti negli ultimi 3 anni?

TOP

  1. Agricoltura
  2. Istruzione e ricerca
  3. Servizi alle imprese

BOTTOM

    1. Prodotti in legno
    2. Servizi ambientali
    3. Turismo e ospitalità