Caserta

GDP PRO CAPITE

€ 16.800

TRADED VS LOCAL

31.72 % 68.28

Caserta presenta un portafoglio cluster molto diversificato tra industrie high-tech e industrie di manifatturiera tradizionale.
Diverse imprese attive nella produzione e progettazione di schede elettroniche, elettromeccaniche e sistemi elettronici compongono la prima specializzazione della provincia: il cluster Apparecchiature e servizi di comunicazione.

Al secondo posto, l’eccellenza manifatturiera della provincia casertana si esprime nelle numerose imprese calzaturiere concentrate tra Carinaro ed Aversa, che complessivamente impiegano più di 2.100 addetti.

Chiude la classica, in netta contrazione nell’ultimo triennio (-45,21 %), il cluster Elettrodomestici, legato alla presenza degli stabilimenti di ELECTROLUX, la multinazionale americana che ha recentemente annunciato disinvestimenti dal territorio.

Quali cluster sono cresciuti di più e quali hanno subito le maggiori perdite di addetti negli ultimi 3 anni?

Top 10 Cluster

RankClusterNumero addetti (2017)Variazione (2014-2017)
1Distribuzione & eCommerce91256.09 %
2Trasporti e logistica861523.07 %
3Servizi alle imprese574417.04 %
4Trasformazione prodotti alimentari3848-1.15 %
5Turismo e ospitalità260714.45 %
6Calzaturiero2179-2.91 %
7Lavorazione metalli18166.65 %
8Materie plastiche153119.68 %
9Industria metallurgica - Upstream133314.81 %
10Tecnologie di produzione e macchinari pesanti125110.54 %
RankClusterValore produzione (2018)Variazione (2015-2018)
1Distribuzione & eCommerce270122537.59 %
2Trasformazione prodotti alimentari9475645.36 %
3Lavorazione metalli78797571.96 %
4Trasporti e logistica5764003.96 %
5Materie plastiche4043814.86 %
6Turismo e ospitalità29787520.55 %
7Industria metallurgica - Upstream273072-50.56 %
8Servizi alle imprese215455-89.7 %
9Carta e imballaggi19006924.41 %
10Agricoltura15357137.68 %