Brescia

GDP PRO CAPITE

€ 33.900

TRADED VS LOCAL

41.57 % 58.43

La storica vocazione industriale del territorio di Bergamo si riflette nella varietà del tessuto produttivo che vanta numerose storiche specializzazioni, quali la chimica, la meccanica e la gomma-plastica. 

Accanto a queste prime specializzazioni, emergono anche il cluster delle Attrezzature sportive, con le sue imprese di biciclette, bottoni e accessori vari, e il cluster Illuminazione e materiale elettrico, con i suoi stabilimenti produttivi dedicati ad apparecchiature di illuminazione, cablaggio elettrico e interruttori. In particolare quest’ultimo ha registrato nell’ultimo triennio uno straordinario aumento del valore della produzione con un +56%, superando i 2,5 miliardi di euro.

Quali cluster sono cresciuti di più e quali hanno subito le maggiori perdite di addetti negli ultimi 3 anni?

Top 10 Cluster

RankClusterNumero addetti (2018)Variazione (2015-2018)
1Lavorazione metalli2817711.55 %
2Distribuzione & eCommerce219925.33 %
3Servizi alle imprese219817.78 %
4Tecnologie di produzione e macchinari pesanti204441.86 %
5Industria metallurgica - Upstream14103-0.54 %
6Automotive141002.19 %
7Trasporti e logistica114653.96 %
8Industria metallurgica - Downstream9456-3.27 %
9Turismo e ospitalità926815.07 %
10Materie plastiche70333.17 %
RankClusterValore produzione (2018)Variazione (2015-2018)
1Distribuzione & eCommerce1077170636.01 %
2Industria metallurgica - Upstream877719338.86 %
3Tecnologie di produzione e macchinari pesanti455303518.99 %
4Lavorazione metalli454497125.8 %
5Automotive397222526.65 %
6Trasformazione prodotti alimentari240136213.14 %
7Servizi alle imprese215617519.1 %
8Industria metallurgica - Downstream211063616.2 %
9Materie plastiche127983026.87 %
10Illuminazione e materiale elettrico11800486.14 %