Bergamo

GDP PRO CAPITE

€ 33.200

TRADED VS LOCAL

42.46 % 57.54

La storica vocazione industriale del territorio di Bergamo si riflette nella varietà del tessuto produttivo che vanta numerose storiche specializzazioni, quali la chimica, la meccanica e la gomma-plastica.

Accanto a queste prime specializzazioni, emergono anche il cluster delle Attrezzature sportive, con le sue imprese di biciclette, bottoni e accessori vari, e il cluster Illuminazione e materiale elettrico, con i suoi stabilimenti produttivi dedicati ad apparecchiature di illuminazione, cablaggio elettrico e interruttori. In particolare quest’ultimo ha registrato nell’ultimo triennio uno straordinario aumento del valore della produzione con un +56%, superando i 2,5 miliardi di euro.

Quali cluster sono cresciuti di più e quali hanno subito le maggiori perdite di addetti negli ultimi 3 anni?

Top 10 Cluster

RankClusterNumero addetti (2017)Variazione (2014-2017)
1Tecnologie di produzione e macchinari pesanti201555.96 %
2Lavorazione metalli183536.87 %
3Servizi alle imprese1826011.37 %
4Distribuzione & eCommerce181182.28 %
5Trasporti e logistica163224.54 %
6Materie plastiche90791.43 %
7Produzione tessile7881-10.61 %
8Illuminazione e materiale elettrico7720-0.24 %
9Costruzioni6149-11.15 %
10Automotive540010.11 %
RankClusterValore produzione (2018)Variazione (2015-2018)
1Distribuzione & eCommerce619790429.43 %
2Tecnologie di produzione e macchinari pesanti530138812.68 %
3Lavorazione metalli340794721.62 %
4Materie plastiche291788938.6 %
5Costruzioni254921819.39 %
6Illuminazione e materiale elettrico254497956.39 %
7Trasporti e logistica232354227.89 %
8Automotive173443823.14 %
9Produzione tessile17271792.76 %
10Servizi alle imprese145940912.46 %