Servizi Ambientali

Il cluster Servizi Ambientali comprende tutte le imprese impegnate nella raccolta, trattamento, lavorazione e smaltimento di rifiuti, pericolosi e non.

NUMERO ADDETTI

63.8314.15 %

NUMERO IMPRESE

6.0731.86 %

VALORE PRODUZIONE

€ 16.9 MLD16.76 %

Il cluster Servizi Ambientali conta al suo interno 6.073 imprese che occupano 63.813 addetti per un valore della produzione di € 16,9 miliardi nell’ultimo anno.
Sul totale nazionale degli addetti dei cluster traded, il cluster Servizi Ambientali occupa lo 0,85%, posizionandosi così al 30° posto.

0,85%

Rilevanza

Incidenza del numero addetti del cluster sul totale nazionale degli addetti dei cluster traded.

3,26%

Concentrazione

Incidenza del numero addetti delle 3 province più specializzate sul totale nazionale addetti del cluster a livello nazionale.

Al primo posto tra le provincie a maggiore specializzazione si trova Crotone, sede di imprese private attive nella raccolta, nel trasporto e nel recupero dei rifiuti e nelle attività di bonifica ambientale. Ad Avellino, al secondo posto, si trovano, invece, aziende partecipate impegnate nella gestione dei servizi idrici e nel recupero di materiali quali carta e cartone, legno, plastica, metalli e imballaggi. Infine, a Terni i servizi ambientali sono specializzati nel recupero di materiali metallici, veicoli industriali e pneumatici e nelle attività di stoccaggio di rifiuti speciali.

Top 10 Province

RankProvinciaNumero addetti (2017)Variazione (2014-2017)
1Roma34169.06 %
2Milano334016.13 %
3Napoli24225.74 %
4Torino227512.9 %
5Palermo169016.55 %
6Bari16093.45 %
7Salerno144818.73 %
8Brescia14064.39 %
9Padova131621.34 %
10Bergamo129512.84 %
RankProvinciaSpecializzazione (2017)Variazione (2014-2017)
1Crotone3,74-5.28 %
2Avellino3,4522.49 %
3Terni3,05-2.48 %
4Caltanissetta2,6812.67 %
5Cagliari2,6716.1 %
6Agrigento2,455.1 %
7Palermo2,2811.98 %
8Nuoro2,16ND
9Catanzaro1,94-7.75 %
10Viterbo1,91-12.64 %