Produzione e Distribuzione Video

Il cluster Produzione e distribuzione video comprende tutte le imprese coinvolte in attività di produzione, post-produzione e distribuzione cinematografica, di video e di programmi televisivi.

NUMERO ADDETTI

20.15319.88 %

NUMERO IMPRESE

6.00410.23 %

VALORE PRODUZIONE

€ 3.3 MLD11.83 %

Il cluster Produzione e distribuzione video conta al suo interno 6.004 imprese che occupano 20.153 addetti per un valore della produzione di € 3,3 miliardi nell’ultimo anno.
Sul totale nazionale degli addetti dei cluster traded, il cluster Produzione e distribuzione video occupa lo 0,27%, posizionandosi così al 43° posto.

0,27%

Rilevanza

Incidenza del numero addetti del cluster sul totale nazionale degli addetti dei cluster traded.

70,82%

Concentrazione

Incidenza del numero addetti delle 3 province più specializzate sul totale nazionale addetti del cluster a livello nazionale.

Gli addetti di questo cluster sono concentrati in due sole province, Roma e Milano, che da sole costituiscono il 90% del valore della produzione totale del cluster.

A Roma (in prima posizione) si concentrano per lo più attività legate agli studi di produzione per contenuti cinematografici (Cinecittà), televisivi e, recentemente, anche per i colossi dello streaming. Questi attori dei new media mostrano sempre più interesse nella produzione di contenuti ad hoc per il pubblico locale.
A Milano, invece, la produzione video si focalizza sulle attività collegate ai programmi d’intrattenimento televisivo.

Top 10 Province

RankProvinciaNumero addetti (2017)Variazione (2014-2017)
1Roma1021521.27 %
2Milano405628.48 %
3Torino5291.44 %
4Bologna41537.22 %
5Firenze30542.61 %
6Napoli2357.91 %
7Bolzano-Bozen20972.08 %
8Venezia19551.13 %
9Ancona17133.8 %
10Padova163-0.94 %
RankProvinciaSpecializzazione (2017)Variazione (2014-2017)
1Roma6,64-2.05 %
2Milano2,294.72 %
3Bologna0,912.69 %
4Firenze0,68ND
5Torino0,61-17.6 %