Materiali Vulcanizzati e Cotti

Il cluster Materiali vulcanizzati e cotti comprende tutte quelle imprese che, a temperature estremamente elevate a partire da sostanze come l’argilla, la sabbia e la gomma fabbricano prodotti e altri materiali quali, ad esempio, piastrelle, mattoni, ceramiche, vetro e gomma – pneumatici compresi.

NUMERO ADDETTI

102.203-6.21 %

NUMERO IMPRESE

7.948-10.51 %

VALORE PRODUZIONE

€ 22.4 MLD7.14 %

Il cluster Materiali vulcanizzati e cotti conta al suo interno 7.948 imprese che occupano 102.203 addetti per un valore della produzione di € 22,4 miliardi nell’ultimo anno.
Sul totale nazionale degli addetti dei cluster traded, il cluster Materiali vulcanizzati e cotti occupa l’1,36%, posizionandosi così al 19° posto.

1,38%

Rilevanza

Incidenza del numero addetti del cluster sul totale nazionale degli addetti dei cluster traded.

19,80%

Concentrazione

Incidenza del numero addetti delle 3 province più specializzate sul totale nazionale addetti del cluster a livello nazionale.

La provincia di Modena grazie all’alta concentrazione di imprese attive nella fabbricazione di piastrelle in ceramica per pavimenti e rivestimenti domina la classifica di questo cluster. La stessa specializzazione produttiva la si ritrova nella adiacente provincia di Reggio Emilia, che si posiziona al terzo posto.

In seconda posizione si trova, invece, Chieti fortemente orientata nella produzione di vetro a supporto del cluster automotive.

Top 10 Province

RankProvinciaNumero addetti (2017)Variazione (2014-2017)
1Modena11732-5.27 %
2Milano5699-2.55 %
3Torino56253.27 %
4Reggio nell'Emilia5257-2.75 %
5Bergamo46462.48 %
6Cuneo3803-10.33 %
7Chieti3254-0.75 %
8Padova32059.2 %
9Brescia315612.27 %
10Vicenza2685-4.81 %
RankProvinciaSpecializzazione (2017)Variazione (2014-2017)
1Modena7,271.79 %
2Chieti55.41 %
3Reggio nell'Emilia4,615.26 %
4Cuneo3,28-2.61 %
5Fermo2,7714.79 %
6Asti2,5710.9 %
7Macerata2,4820.05 %
8Savona2,250.77 %
9Parma2,07-13.34 %
10Bergamo2,0210.31 %