Arredamento

Il cluster Arredamento racchiude tutte le imprese produttrici di mobili, armadi e scaffalature per case, cucine e uffici residenziali. Sono compresi anche tutti i prodotti di arredamento di ambienti professionali o privati in legno, metallo, plastica e/o tessuti.

NUMERO ADDETTI

132.0150.46 %

NUMERO IMPRESE

18.894-3.50 %

VALORE PRODUZIONE

€ 13.5 MLD25.30 %

Il cluster Arredamento comprende 18.894 imprese che occupano 131.414 addetti per un valore della produzione di € 12,5 miliardi nell’ultimo anno.
Sul totale nazionale degli addetti dei cluster traded, il cluster Arredamento occupa l’1,77%, posizionandosi così al 14° posto.

1,77%

Rilevanza

Incidenza del numero addetti del cluster sul totale nazionale degli addetti dei cluster traded.

24,78%

Concentrazione

Incidenza del numero addetti delle 3 province più specializzate sul totale nazionale addetti del cluster a livello nazionale.

Tra le province più specializzate di questo cluster, in prima posizione vi è Pesaro e Urbino sede dei più noti produttori di cucine a livello nazionale

Al secondo posto si trova,  Pordenone. La provincia friulana si caratterizza per la produzione di mobili per il bagno ed elementi d’arredo per navi da crociera.

In terza posizione, Treviso, provincia in cui la tradizione dei mobilifici si unisce all’innovazione e alla ricerca di nuovi materiali e tecnologie.

Top 10 Province

RankProvinciaNumero addetti (2018)Variazione (2015-2018)
1Treviso169242.25 %
2Monza e della Brianza9884-1.82 %
3Pesaro e Urbino890812.33 %
4Como7813-2.47 %
5Pordenone76625.33 %
6Bari48423.53 %
7Udine4641-7.05 %
8Padova4517-3.58 %
9Vicenza4355-7.74 %
10Verona3493-11.72 %
RankProvinciaSpecializzazione (2018)Variazione (2015-2018)
1Pesaro e Urbino9,8610.93 %
2Pordenone9,765.39 %
3Treviso6,870.7 %
4Como5,57-0.43 %
5Monza e della Brianza4,77-0.62 %
6Macerata3,8113.16 %
7Udine3,63-4.01 %
8Matera3,070.19 %
9Forlì-Cesena2,838.1 %
10Pistoia2,553.5 %